Assunzione dei costi delle prestazioni durante la pandemia COVID-19

La CTM e il SCTM hanno ricevuto richieste in relazione all'assunzione dei costi da parte dell'assicurazione infortuni obbligatoria per le prestazioni ambulatoriali e ospedaliere.
Per chiarire il più rapidamente possibile le questioni aperte, il SCTM partecipa a gruppi di lavoro bisettimanali con l'UFSP e le due associazioni degli assicuratori malattia (santésuisse e curafutura).

Le schede informative allegate contengono un elenco delle possibilità di fatturazione per le prestazioni ambulatoriali e stazionarie dei gruppi di fornitori di prestazioni interessati.

Le raccomandazioni dell'UFSP e del SCTM descrivono anche soluzioni temporanee per la fatturazione di consulti a distanza invece di consulti nello studio medico o a casa del paziente.

La scheda informativa dell'UFSP "Assunzione dei costi delle cure stazionarie nel quadro della pandemia da COVID-19" regola il rimborso delle prestazioni in degenza fornite negli ospedali, nelle cliniche di riabilitazione e nelle case di cura. I casi di COVID-19 negli ospedali sono fatturati secondo SwissDRG. Le cliniche di riabilitazione e le case di cura applicano una tassa specifica.

D'intesa con l'UFAS e la AI, è stata preparata una scheda informativa per il rimborso dei mezzi ausiliari.

L'obiettivo delle raccomandazioni dell'UFSP e della CTM è di garantire una prassi uniforme in tutta la Svizzera.

Specifiche differenze tariffarie rispetto alle tariffe della CTM sono indicate separatamente.

Scheda informativa per le prestazioni ambulatoriali mediche durante la pandemia COVID 19 (Versione del 08.04.2020)
        Questo documento è disponibile solo in tedesco e francese

Scheda informativa per le prestazioni ambulatoriali paramediche durante la pandemia COVID 19 (Versione del 08.04.2020)
        Questo documento è disponibile solo in tedesco e francese

Scheda informativa per i mezzi ausiliari durante la pamdemia COVID-19 (Versione del 08.04.2020)

Scheda informativa dell'UFSP per le prestazioni in degenza durante la pandemia COVID-19 (Aggiornamento del 07.05.2020)

Chiarimenti di SwissDRG AG durante la pandemia (Versione del 08.04.2020)