Psicoterapia


Applicazione

L'assicurazione invalidità (rappresentata dall'Ufficio federale delle assicurazioni sociali) ha stipulato una nuova convenzione tariffaria congiunta con le tre associazioni professionali

Federazione Svizzera delle Psicologhe e degli Psicologi (FSP),

Associazione Svizzera degli Psicoterapeuti (ASP) e

Associazione Professionale Svizzera della Psicologia Applicata (SBAP)

per la rimunerazione delle prestazioni psicoterapeutiche ambulatoriali. La convenzione è entrata in vigore con effetto retroattivo il 1° aprile 2007 e sostituisce le tre convenzioni singole in vigore finora.

Le principali novità sono:

Aumento della tariffa oraria da fr. 132.-- a fr. 142.-- (fr. 35.50 per ogni quarto d'ora). Non sono più riconosciuti nuovi «psicoterapeuti in formazione continua» che applicano una tariffa ridotta. Gli «psicoterapeuti in formazione continua» già presenti sull'elenco beneficiano del diritto acquisito.

Costituzione di una Commissione paritetica di fiducia (CPF) incaricata di appianare le controversie fra chi sostiene i costi e i fornitori di prestazioni.

Uniformazione delle condizioni di ammissione.


In base alla decisione della Commissione delle tariffe mediche LAINF (CTM) del 25 settembre 2007, l'assicurazione infortuni e l'assicurazione militare aderiranno a questa nuova convenzione.

L'assicurazione invalidità (AI) ha modificato l'allegato alla convenzione tariffaria. L’allegato entrerà in vigore dal 1° luglio 2018 nel settore AI e contiene un regolamento per la rimunerazione delle perizie psicoterapeutiche. Per i settori AINF e AM si applica fino a nuovo avviso il precedente allegato.

Convenzione tariffaria

Allegato alla convenzione tariffaria valido per l'AINF e l'AM

Allegato alla convenzione tariffaria valido per l'AI dall'1.7.2018

        Questi contenuti sono disponibili solo in tedesco e francese.


Psicoterapeuti convenzionati

Elenco psicoterapeuti
        Questi contenuti sono disponibili solo in tedesco e francese.